Melbourne-has-it-all

 

Come ogni anno la rivista The Economist stila la classifica delle città migliori al mondo basata su una serie di fattori che rendono ogni città migliore o peggiore come livello di vita. Tra questi fattori ritroviamo l’istruzione, la sicurezza, il lavoro, la sanità, la stabilità economica e non da ultima la cultura e tutti gli eventi ad essa correlata. Per il quinto anno consecutivo Melbourne non solo rientra tra le top 3, ma addirittura vince il titolo di “città più vivibile al mondo”.

Oltre agli elementi citati prima, una particolare attenzione alla natura, alle aree verdi e l’efficienza dei mezzi pubblici hanno ulteriormente aiutato Melbourne ad ottenere il titolo.

Nella classifica stilata compaiono inoltre altre quattro città australiane, difatti nella top 10 vediamo Sydney, Perth e Adelaide. Per quanto riguarda Brisbane, capitale del favoloso stato del Queensland, tra le bellezze naturali australiane, si aggiudica il 18esimo posto nella classifica internazionale.

Non solo ritroviamo l’Australia tra i posti migliori al mondo, ma anche Canada. La top five comprende anche due città canadesi (Vancouver e Toronto).  The Economist, infatti, ha passato in rassegna 140 città e Melbourne ha ottenuto un punteggio pari a 97.5 su 100. Un risultato degno di soddisfazione da parte del governo australiano e dello stato del Victoria.

Study Australia crede infatti che la scelta di un’ università in Australia debba considerare anche il luogo in cui si dovrà vivere, soprattutto se si valuta la nuova avventura lontano da casa.

Per informazioni su eventi nelle principali città australiane visita questo sito:

http://www.australia.com/en/events.html

Per scoprire il costo medio della vita a Melbourne clicca qui: https://www.expatistan.com/cost-of-living/melbourne

Per contattarci clicca qui

 

Fonte: http://www.economist.com/blogs/graphicdetail/2015/08/daily-chart-5